lunedì 31 maggio 2010

Macchi 205 storia alternativa di

Il primo prototipo del Macchi del 205 vola il 19 aprile 1942 e viene prodotto tra il 1942 ed il 1943 in 550 esemplari . L'aereo ha una velocità di 642 km/h, l'autonomia di 950 km e un armamento di 2 mitragliatrici da 12,7 mm ( 400 colpi x arma ) + 2 cannoni da 20 mm ( 250 colpi x arma) .
Impiego : Europa ed Africa  1942 - 1945.

Reggiane 2005 storia alternativa di

Il primo prototipo del Reggiane 2005 vola nel 1942 e nell'arco del 1942-1944 viene prodotto in 750 esemplari.
L'aereo ha una velocità massima di 644 km/h ed una autonomia di 980 km . L'armamento è composto da 3 cannoni da 20 mm ( 150 colpi x arma i due  alari + 200 quello installato nel mozzo dell'elica ) e due mitragliatrici da 12,7 mm ( 350 colpi x arma)
Impiego : 1942 - 1946.

Fiat G.55 storia alternativa di

Il primo prototipo del Fiat G.55 vola il 19 aprile 1942. La produzione tra il 1942 ed il 1944 è di 3600 esemplari. L'aereo ha una velocità di 620 km/h, ha una autonomia di 1200 km  ( 1650 con i serbatoi supplementari). L'armamento è composto da 3 cannoni da 20 mm ( 1 con 350 colpi + 2 con 200 colpi x arma) + 2 mitragliatrici da 12,7 mm con 300 colpi x arma + 2 bombe da 160 kg.
Impiego : Europa ed Africa 1942 - 1947.

Fiat Br-20 bis

Il primo prototipo del Fiat Br-20 bis vola nel febbraio 1943 e viene avviata una produzione di 85 esemplari fino al giugno dello stesso anno. L'aereo ha una velocità di 460 km/h  ed una autonomia di 3000 km ,  l'armamento è di 1 mitragliatrice da 12,7 mm ( 350 x arma) in torretta dorsale e 4 mitragliatrici di 7,7 mm ( 500 colpi x arma) + kg 1600 di bombe.
Impiego : 1943 -1945

Cant Z 1014 e Z.512 - storia alternativa di

Il primo prototipo del Cant Z.1014 vola il 19 luglio 1940 e viene prodotto in soli 20 esemplari.
L'aereo ha una velocità di 516 km/h, l'autonomia è di 4000 km (  con 1000 kg di bombe).
L'armamento è di 6 mitragliatrici da 12,7 mm ( 400 colpi x arma) + 3500 kg di bombe
Impiego : Africa 1940 - 1943.



Il cant Z.512 , derivato dal Cant Z.1014 , viene prodotto in soli 8 esemplari . L'aereo ha una velocità massima di 435 km/h, l'aereo porta fino a 3500 kg di bombe o 4 siluri . L'autonomia dell'aereo è di 3960 km alla velocità di 320 km/h.
Impiego : Africa 1940 - 1942.

Cant Z 1018

Il primo prototipo vola nell'ottobre del 1939, fino al 1943 vengono costruiti 10 esemplari in legno e fino al 1945 1552 esemplari , a partire dal 1943 , tra Fiat, Crda, Breda, Imam e Savoia Marchetti. L'aereo ha una velocità di 524 km/h e un'autonomia di 1335 km e ha un armamento di 5 mitragliatrici da 12,7 mm ( 400 colpi x arma) + 2000 kg di bombe o 2 siluri. Impiego : Europa , Africa e Medioriente  1943 - 1946. (bombardiere) . Trasporto (1945-1949).

sabato 29 maggio 2010

Sai 403

Il primo prototipo del Sai 403 vola nel 1943 e viene prodotto in 3000 esemplari sino al 1944 da parte della Sai, Imam, Caudron , Fieseler  e varie altre ditte aereonautiche europee. L'aereo ha una velocità di 648 km/h ed una autonomia di 936 km. L'armamento è composto da 2 mitragliatrici da 12,7 mm ( 270 colpi x arma) + 2 cannoni da 20 mm ( 60 colpi x arma).Concepiti dapprima con aerei costruiti interamente in legno vengono poi costruiti interamente in duralluminio.
Utilizzatori : Germania (150) , Portogallo (40), Italia (810), Giappone  ( 2000) .
Impiego : Tutti i fronti  1943 - 1946 - mentre viene utilizzato per la difesa aerea in maniera massiva nell'Impero Giapponese , nel resto degli altri teatri bellici viene, dopo pochi mesi, relegato a compiti secondari ( traino alianti da trasporto - alianti bersaglio e ricognizione aerea)
ruolo : caccia-intercettore , traino-alianti -

Sai 207

Il primo volo del Sai 207 avviene nella primavera del 1942 e vengono costruiti 2000 esemplari tra il 1942 ed il 1944 ( insieme ad altre ditte aereonautiche tra le quali Caudron , Skoda e Imam). L'aereo ha una velocità massima di 625 km/h ed una autonomia di 850 km .L'armamento è composto da 2 mitragliatrici da 12,7 mm ( 270 colpi x arma).Concepiti dapprima con aerei costruiti interamente in legno vengono poi costruiti interamente in duralluminio.
Utilizzatori : Arabia Unita (150), Portogallo (40), Spagna (200), Giappone (1000), Germania (300), Italia (310)
Impiego : Europa, Africa e Pacifico (1942 - 1945).
ruolo : caccia intercettore - traino alianti - mentre viene utilizzato per la difesa aerea in maniera massiva nell'Impero Giapponese , nel resto degli altri teatri bellici viene, dopo pochi mesi, relegato a compiti secondari ( traino alianti da trasporto - alianti bersaglio e ricognizione aerea)